MAB, LUNGIMIRANZA E INVESTIMENTI PER SODDISFARE SEMPRE PIÙ RICHIESTE.

Un prodotto di qualità con un servizio di alto livello. Un obiettivo perseguito da Metallurgica Alta Brianza da più di 70 anni. Una sfida che però impone, in un mercato in costante e veloce evoluzione, lungimiranza e investimenti mirati. Il saper vedere oltre, per garantire standard elevati, ha  sempre contraddistinto l’operato di MAB e della sua classe dirigente. Il futuro si progetta e programma, nulla può essere lasciato al caso. E proprio sull’onda del grande successo riscosso in questi ultimi anni dalle due nuove gamme produttive, ESAMAB e MAB70, Matallurgica Alta Brianza ha pensato di rilanciare investendo in una nuova linea combinata di trafila per aumentare la capacità produttiva di Tondi da 13 a 25 mm e una nuova linea per la marcatura di Esagoni da 11 a 75 mm. Entrambe le linee sono prodotte dalla SAS di Suello, storico partner di MAB per quanto riguarda la fornitura di linee di produzione, marcatura e controllo. “Le nuove linee andranno a regime entro la fine del 2022 e consentiranno di far fronte alle crescenti richieste da parte dei nostri clienti  – spiega il Direttore Generale di MAB, Guido Baggioli. Non solo – aggiunge – questo investimento ci consentirà, aumentando i volumi, di acquisire nuove fette di mercato”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi